#ViabilitàCandelo Tra una chicane e l’altra…ricordiamoci anche di Via Debais e non solo

E’ da poco stata risistemata la viabilità in Via Matteotti (strada centrale del paese che porta a Piazza Castello), con la creazione di un percorso pedonale dedicato e più sicuro e una serie di rallentamenti, al fine giustamente di ridurre la velocità dei veicoli in transito. Tra questi rallentamenti ve ne è uno più curioso: una chicane sulla parte terminale della Via Matteotti disegnata a terra per mezzo di segnaletica orizzontale. Questo tipo di rallentamento ha creato un po’ di ironia in paese non tanto per il tipo di segnaletica in sè, bensì perché al momento non funziona come dovrebbe e quindi non rallenta le auto (e i veicoli passano allegramente sopra le strisce tracciate a terra), in quanto non è stato previsto alcune tipo di restringimento o meglio una serie di paletti che delimitino questa chicane, al fine di creare un percorso obbligato che va a ridurre la velocità. Chiediamo dunque di definire meglio questa nuova viabilità e di rispettare altresì la soluzione iniziale del progetto, in cui è previsto sempre a lato di questa doppia curva, un parcheggio ma che è sparito e non si capisce il perché!
Sempre sul tema viabilità, ci facciamo portavoce di alcuni candelesi residenti in Via Debais i quali lamentano un eccessivo traffico, indotto dal nuovo senso unico di Via Libertà che obbliga a metà della Via la svolta in Via Debais, ma la questione più sentita è che l’aumento dei veicoli porta con sè maggiore insicurezza per chi vive e passa in questa strada, in quanto le auto, non trovando nessun tipo di rallentamento, sfrecciano il più delle volte a velocità sostenute, creando non poco pericolo. Chiediamo- anzi chiediamo nuovamente visto che il tema non è nuovo e già qualche anno fa abbiamo posto la questione allorquando vennero eliminati tutti i posti auto in Via Debais-al sindaco e all’assessore competente di intervenire per ricercare una soluzione, visto, soprattutto, che ll’amministrazione ha empre ribadito che tutti gli interventi sulla viabilità “servono per garantire l’utenza debola e i pedoni”.
Infine, sempre in questi giorni, abbiamo segnalato che nella passeggiata del Ricetto (direzione area giochi partendo da dove c’é l’ingresso retro panificio) da qualche tempo manca l’illuminazione, come abbiamo constato anche personalmente giovedí 8/11/18. Giustamente più di un candelese si sente poco sicuro a passare per quella strada la sera!
Abbiamo prontamente segnalato al Sindaco il problema affinché venga sistemata la situazione il più rapidamente possibile, visto che proprio in questo periodo si stanno eseguendo lavori sulla illuminazione pubblica.

Per Candelo Città Possibile
Il capogruppo
Renzo Belossi

Annunci